Lorenzetti ex-Presidente Regione Umbria arrestata

Lorenzetti ex-Presidente Regione Umbria arrestataLaureata in filosofia, é stata per 10 anni Presidente della Regione Umbria prima di diventare Presidente dell’Italferr, la società pubblica che si occupa di sistemi ferroviari, ed in particolar modo della TAV di Firenze.

E’ proprio riguardo la TAV di Firenze che Maria Rita Lorenzetti é stata arrestata; a Suo carico i reati di corruzione ed associazione per delinquere.

Si sarebbe, secondo i giudici, adoperata perché venissero pagate due società impegnate nei lavori della Tav a Firenze, per le quali i versamenti erano in ritardo. In cambio la Lorenzetti avrebbe ricevuto presunti favori professionali per il marito e per un’amica.

La carriera politica di Maria Pia Lorenzetti:

Chi é Maria Rita Lorenzetti, la cosidetta “Zarina di D’Alema“:

  • Laurea in filosofia;
  • Dipendente regione Umbria;
  • Consigliere, assessore e sindaco di Foligno;
  • Deputato per 4 legislature PCI, PDS, DS, Ulivo
  • Presidente regione Umbria dal 2000 al 2010
  • Presidente di Italferr, società pubblica che si occupa di sistemi ferroviari, infrastrutturali e tecnologici.
Lorenzetti ex-Presidente Regione Umbria arrestataultima modifica: 2013-09-16T13:18:00+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo